DALLA MODA ALL’OLIMPO DEI MIGLIORI CHAMPAGNE

ARMAND DE BRIGNAC

Lo champagne di Cattier che ha sedotto il jet set americano. Ha esordito per la prima volta a fine 2006 prodotto dalla famiglia Cattier, presente nel mercato dal 1763 e proprietaria di vigneti in champagne da 10 generazioni.

BRUT GOLD

Si tratta di una multi cuvée , cioè una miscela delle migliori 3 annate dell’ultimo decennio. Le uve sono selezionate esclusivamente dai migliori vigneti Grand Cru e Premier Cru.

Curiosamente è un brut senza annata, cosa piuttosto inusuale per una cuvèe di prestigio. Permette l’espressione del migliore stile della tradizione champenoise, ma soprattutto quella costanza di anno in anno che sarebbe impossibile ottenere con un millèsimè.

Si utilizza la selezione di uve di chardonnay, pinot noir e pinot meunier provenienti da 20 ettari di vigneti proprietà e pressate nella classica coquard all’essemblage , che quota in maniera paritetica 33% i tre cèpage, selezionando i migliori vins de riserv della Maison, vecchi anche 10 anni. Il vino riposa sui lieviti per 36 mesi, al termine dei quali si procede al remuage e al degorgement, entrambi manuali, dosaggio è di 10g/litro e il vino della liqueur viene vinificato e affinato in botte.

ARMAND DE BRIGNAC BRUT GOLD

ARMAND DE BRIGNAC BLANC DE BLANCS

ARMAND DE BRIGNAC DEMI SEC

ARMAND DE BRIGNAC ROSÈ

Note gustative:

Bouquet complesso e corposo con note floreali. Al palato carattere fruttato, con cenni di brioche. Consistenza cremosa e di grande intensità.

100% Chardonnay

Note gustative: lievi sentori di vaniglia con nota finale secca e genuina tipica dello Chardonnay.

Un vino multi-cuvée, ma con un maggior contenuto di zuccheri, dedicato ad un diverso tipo di consumo.

50 % Pinot noir 40% Pinot meunier 10% Cardonnay

Note gustative: Note di fragola e mirtillo con un delicato sentore di affumicato.

INGRANDISCI LE IMMAGINI